Rapina. Attimi di terrore per una coppietta nel salernitano

Sarebbero quattro i malintenzionati che avrebbero aggredito la coppia sfasciando i finestrini dell’auto con i bastoni, minacciando i fidanzatini

Carabinieri
Carabinieri

Attimi di terrore per una coppietta che stava appartata nella propria auto. Sarebbero quattro i malintenzionati che avrebbero aggredito la coppia sfasciando i finestrini dell’auto con i bastoni, minacciando i fidanzatini, costringendoli a consegnare il denaro e smartphone in loro possesso.

I due giovani ventenni non hanno subito violenze ma sono stati raggiunti dalle schegge dei vetri in frantumi rimanendo feriti lievemente. L’episodio, come riporta “Il Mattino”, si è consumato nella notte, tra sabato e domenica, a Santa Lucia, frazione alla periferia di Battipaglia. Preoccupa l’escalation. Si tratta, infatti, della terza rapina compiuta con le stesse modalità in pochi giorni.

Aldo Severino