Angri. Poche gocce d’acqua allagano la Via Nazionale

Sotto accusa. Negli ultimi anni l’azienda speciale Angri Eco Servizi ha fortemente trascurato questa parte di città

Angri Via Nazionale allagamenti
Angri Via Nazionale allagamenti

Allagamenti e pioggia. Poche gocce d’acqua e la Via Nazionale diventa un lago. Impraticabile. Negli ultimi anni l’azienda speciale Angri Eco Servizi ha fortemente trascurato questa parte di città eludendo la pulizia delle caditoie e dei chiusini che danno sfogo all’acqua piovana.

Inutili tutte le segnalazioni fatte all’azienda speciale
Inutili le continue segnalazioni dei residenti alla “speciale” che non ha mai programmato un serio intervento di pulizia dei tombini nella zona.

Bocciato anche l’assessore delegato alle politiche ambientali
Segnalazioni fatte anche all’assessore delegato sospeso Maria Immacolata D’Aniello, che con altre criticità rendono invivibile questa parte di territorio. Il problema dei chiusini e dei tombini riguarda anche altre zone della città che vengono sistematicamente sommerse a ogni evento piovasco, soprattutto quelli violenti e improvvisi di questa stagione calda.

Le politiche a tutela dell’ambiente sono state bocciate ampiamente dai cittadini che ora confidano in un intervento del commissario prefettizio reggente per dare uno scossone anche all’azienda speciale Angri Eco Servizi diretta dall’ingegnere Domenico Novi.

Foto dal social