Angri – Il Tar dice “no” a Ferraioli.

Respinta l’istanza di sospensiva in via cautelare chiesta dal sindaco Ferraioli

Cosimo Ferraioli
Cosimo Ferraioli

Il tribunale amministrativo regionale ha infatti respinto l’istanza di sospensiva in via cautelare chiesta dal sindaco Ferraioli, che aveva impugnato le delibere adottate da 12 consiglieri di opposizione per la bocciatura del rendiconto gestionale.

Il presidente della seconda sezione del TAR, Maria Abbruzzese, ha determinato non ci fossero ragioni di urgenza per procedere alla sospensiva.

Tutto rimandato al 24 luglio.
Il commissario indicato dalla Prefettura di Salerno, intanto, si è insediato e dovrà ora approvare il rendiconto gestionale