Angri. Il Tar non decide. Ferraioli rinviato all’11 settembre

Resta sospeso il giudizio del Tar. Rinviato tutto al prossimo 11 settembre. Ferraioli resta sindaco sospeso nonostante il ricorso d’urgenza al Tribunale Amministrativo Regionale

Cosimo Ferraioli
Cosimo Ferraioli

Resta sospeso il giudizio del Tar. Rinviato tutto al prossimo 11 settembre. Ferraioli resta sindaco sospeso nonostante il ricorso d’urgenza al Tribunale Amministrativo Regionale della Campania sezione staccata di Salerno (Sezione Seconda).

Il Sindaco del Comune di Angri, rappresentato e difeso dall’avvocato Marcello Fortunato si è costituito contro il Comune di Angri, e i dodici consiglieri non costituiti in giudizio, per l’annullamento degli atti riguardanti la bocciatura del rendiconto di gestione. La camera di consiglio avrebbe rinviato tutto al prossimo 11 settembre. Seguono aggiornamenti.