Nocera Inferiore. Stalli di sosta riservati a padroni di cani in cura

L’Amministrazione Comunale procederà all’individuazione di stalli di sosta riservati e destinati alle autovetture dei soggetti che si recano negli ambulatori per la cura ed il soccorso degli animali

Nocera Inferiore Comune
Nocera Inferiore Comune

Su richiesta del Garante degli animali, l’Amministrazione Comunale procederà all’individuazione di stalli di sosta riservati e destinati alle autovetture dei soggetti che si recano negli ambulatori per la cura ed il soccorso degli animali.

Il Garante degli animali del Comune di Nocera Inferiore con nota a numero di protocollo generale 37561 del 4. 07. 2019 ha segnalato la necessità di riconoscere priorità di parcheggio nei pressi delle strutture veterinarie presenti in città, al fine di agevolare i cittadini nelle operazioni di soccorso e cura degli animali. Questa richiesta si fonda sulle accertate difficoltà che incontrano i cittadini che hanno urgenza di far visitare i propri animali o hanno prestato soccorso ad animali in difficoltà a trovare spazi liberi per la sosta. L’amministrazione Comunale ha accolto tale richiesta prevedendo la disponibilità di aree di sosta riservate, a rotazione per il tempo strettamente necessario, alle autovetture degli utenti che si recano presso gli ambulatori veterinari del territorio cittadino.

La sosta riservata sarà consentita comunque per un lasso temporale non superiore ai trenta minuti con esposizione del disco orario, con la tolleranza di dieci minuti, a garanzia della rotazione dell’utenza. Le aree riservate saranno previste su Via G. Cucci n.94 presso l’Ambulatorio Veterinario Amici Animali, in Via L.Angrisani n. 1 presso l’Ambulatorio Veterinario S. Francesco, in Via Libroia n. 80 presso Animal Care Clinica Veterinaria ed in Via G. Canale n. 24 presso Clinica Veterinaria My Vet.
Il tutto è stato sancito con l’Ordinanza Sindacale n. 31 del 5 luglio 2019 e sarà attuabile solo quando sarà installata apposita segnaletica verticale posta in opera di concerto dal Comando di Polizia Municipale, dal settore LL.PP. e dalla Nocera Multiservizi srl.