Comunicato Stampa – Estate a Scafati

Varie piazze e strade della città faranno da palcoscenico agli eventi dal 10 Agosto al 7 Settembre

In  collaborazione ed in sinergia con l’assessorato allo spettacolo rappresentato da Peppino Fattoruso, l’assessorato al commercio rappresentato da Alfonso Fantasia e l’Acsc Scafati Cresce, rappresentata da Vincenzo D’Aragona, prende il via la prima edizione della rassegna “Estate a Scafati”

Si tratta della programmazione delle 6 date (da agosto a settembre) in cui varie piazze e strade della città faranno da palcoscenico agli eventi presenti in locandina.  Di seguito tutti i dettagli.

10 agosto: “La magia dei Caraibi al Plaza” Show di danze caraibiche a cura di varie associazioni sportive e scuole di danza. Il piazzale Madre Teresa di Calcutta si trasforma per una sera in un paese dell’America latina in cui a ritmo di Salsa, Merengue e Bachata, ballerini professionisti e dilettanti si cimenteranno a suon di musica cubana sotto la direzione artistica del coreografo/ ballerino Luigi Auricchio.

14 agosto:*”Pane e melone… e gnocchi.” Parrocchia San Francesco di Paola.
Nel piazzale adiacente la chiesa di San Francesco, serata all’insegna di profumi e sapori nostrani.  ‘Il titolo è tutto un programma” – spiega Don Peppino De Luca ideatore della manifestazione che si svolge ogni anno alla vigilia del Ferragosto e che quest’anno trova collocazione nella rassegna  “Estate a Scafati”

17 agosto: “Tammurriando a Bagni”. Sul sagrato del santuario della Madonna dei Bagni, esibizioni libere di gruppi di musiche e danze popolari. La piazza di Bagni è per antonomasia il luogo dell’incontro con la tradizione e la cultura; la serata del diciassette intende far rivivere a tutti gli appassionati del genere, le stesse emozioni dei giorni dei festeggiamenti dedicati alla Madonna.

25 agosto: Summer Village. In via della Resistenza  prenderà forma un vera e propria serata in stile villaggio turistico con giochi ed animazione per grandi e piccini. Musica, sorprese e spettacoli itineranti con negozi aperti e stand.

1 settembre: Flower power.  Corso Nazionale rivivrà la magia degli anni 70, epoca in cui i “figli dei fiori” affermavano cultura, stile e tendenze. Una festa lungo tutto il centro cittadino fino a piazza Vittorio Veneto con musica revival e tanto divertimento.

7 settembre: Notte di note in piazza San Pietro Apostolo. Esibizioni canore di artisti emergenti e non.
Canzoni dal vivo su vari generi musicali per tutti gli appassionati di musica a 360 gradi.

Ufficio stampa Acsc