Distributore di carburante perso di mira: asportata la cassaforte

Alcuni uomini della banda avrebbero minacciato e neutralizzato il custode mentre i loro complici hanno asportato la cassaforte con i buoni carburante

Arma da fuoco
Arma da fuoco

Distributore di carburante perso di mira. Cinque persone non meglio identificate verso le 4,00 del mattino hanno fatto irruzione in un distributore a Francolise, sulla strada provinciale per Mondragone.

Banda in azione

Alcuni uomini della banda avrebbero minacciato e neutralizzato il custode mentre i loro complici hanno asportato la cassaforte con i buoni carburante, le telecamere di sorveglianza e alcune stecche di sigarette prima di dileguarsi.

L’allarme

Una volta libero, il custode ha allertato i carabinieri di Mondragone a cui sono affidate le indagini per tentare di risalire alla banda entrata in azione nella notte.