Macabra scoperta all’obitorio dell’ospedale di Scafati. Formiche sul corpo della salma

Macabra scoperta all’obitorio dell’ospedale di Scafati.

Scafati ospedale Scarlato
Scafati ospedale Scarlato

La scoperta
Macabra scoperta all’obitorio dell’ospedale di Scafati. I familiari hanno scoperto la presenza di formiche sul corpo del loro caro estinto. Lo sdegno della senatrice del Movimento Cinque Stelle Luisa Angrisani.

Una vicenda che riaccendei riflettori sull’ospedale
“Una scena raccapricciante, quella a cui sono stati costretti ad assistere i familiari della defunta all’Ospedale di Scafati: la salma della donna appena morta era piena di formiche. Tutto ciò ha bisogno di chiarezza immediata. Informerò subito il Ministro della Salute, Giulia Grillo, affinché adotti ogni intervento opportuno per fare luce su questa grave vicenda. Inoltre chiederò l’intervento in Regione dei nostri Portavoce. Tutto ciò purtroppo dimostra le inefficienze in cui versa la sanità campana. Stiamo chiedendo da tempo che il Governatore De Luca sia rimosso da commissario della sanità ma la Lega frena e gioca con il nostro sempre più carente sistema sanitario. Massima solidarietà alla famiglia che ha bisogno di giustizia e che vengano individuati i responsabili”.