Napoli, ribalta auto sotto effetto alcol e droga: fidanzata muore

Napoli, ribalta auto sotto effetto alcol e droga: fidanzata muore

Incidente stradale
Incidente stradale

Guida sotto effetto di alcol e droga, urta un muretto e l’auto si ribalta: muore la fidanzata.

Alle 7 circa di questa mattina un 21enne incensurato di Sorrento era di ritorno da una discoteca con la fidanzata. Erano in macchina quando lui, che guidava, lungo via Partenope a Massa Lubrense ha urtato il muretto di delimitazione della strada provocando il ribaltamento dell’auto. La ragazza ha perso la vita: era una 20enne inglese ma domiciliata da tempo a Sorrento.

Il ragazzo è stato bloccato dai carabinieri della sezione radiomobile di Sorrento e della stazione di Massa Lubrense intervenuti sul posto: è stato portato in ospedale e sottoposto subito ad analisi ematiche: I risultati parlano di un tasso alcolico pari a 1,7 g/l ma anche di cocaina e cannabis. Il 21enne è stato quindi arrestato per omicidio stradale e sottoposto ai domiciliari. L’auto è stata sequestrata.

Sulla vicenda indagano i carabinieri della compagnia di Sorrento, agli ordini del capitano Marco La Rovere.