Nocera Inferiore: emergenza sangue all’ospedale Umberto I

La carenza di sangue blocca un po’ complessivamente tutti i reparti e le sale operatorie dove sono stati bloccati gli interventi chirurgici

Donazione sangue
Donazione sangue

Emergenza sangue all’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore. Mancherebbe il sangue per assicurare l’assistenza ai piccoli pazienti del reparto di Oncoematologia pediatrica. Emergenza anche per le donazioni ai pazienti oncologici per il ciclo di chemioterapia. E’ un dato incontrovertibile la carenza di donatori.

Carenza di sangue

La carenza di sangue blocca un po’ complessivamente tutti i reparti e le sale operatorie dove sono stati bloccati gli interventi chirurgici – come scrive “La Città”. Carenze che si avvertono, oltre alla regione Campania anche in Basilicata e nel Lazio.

Gli appelli

Il direttore del Centro nazionale sangue Giancarlo Maria Lumbrino, in una lettera alle sedi locali dell’Avis delle tre regioni interessate dalla carenza di plasma, chiede una maggiore mobilitazione attraverso i donatori. Il direttore sanitario dell’Umberto I, Alfonso Giordano, ha invitato a donare e anche con una periodicità. Il centro trasfusionale dell’Umberto I Nocera Inferiore è attrezzato per grosse quantità di plasma. Il fabbisogno dell’ospedale nocerino è superiore alle 9mila unità.