Pagani. Le giornate della salute: visite gratis per i meno agiati

L’ambulatorio sarà allestito in uno spazio reso disponibile dall’associazione di protezione civile «Papa Charlie» in via Antonio Esposito Ferraioli

Sanità
Sanità

Cure gratuite per i cittadini paganesi meno abbienti. Cure possibili dopo l’istituzione della Giornata della Salute. L’esecutivo del sindaco Alberico Gambino durante la giunta dell’8 agosto ha promosso l’istituzione di una giornata mensile dedicata alle cure gratuite. L’ambulatorio sarà allestito in uno spazio reso disponibile dall’associazione di protezione civile «Papa Charlie» in via Antonio Esposito Ferraioli, presieduta dal presidente Michele Pepe.

Appuntamento mensile
Una volta al mese tanti paganesi meno agiati potranno usufruire gratuitamente di visite ambulatoriali specialistiche. A settembre, presumibilmente, dopo la pausa estiva dovrebbe essere pubblicato un avviso pubblico per sondare la disponibilità di medici specialisti locali. L’obiettivo dell’amministrazione è quello di offrire prestazioni sanitarie gratuite a una parte della cittadinanza che vive situazioni di particolari ristrettezze economiche.

Inziativa di consenso
Un’iniziativa bene accolta con entusiasmo dai cittadini e dalla stessa giunta. “Un’iniziativa molto importante per l’intera comunità – ha affermato entusiasta il vice sindaco Anna Rosa Sessa al quotidiano “Il Mattino”. La realizzazione di questa idea si deve anche all’associazione Papa Charlie, che ha messo a disposizione della città una sala della sua sede”.