Sarno – Ex Villa Malta, Canfora: “Fondi per la riqualificazione”

Distrutto dalla frana il 5 maggio 1998 oggi può guardare ad una seria riqualificazione

Ex Villa Malta, il recupero arriva con un nuovo piano di edilizia.
Ad annunciarlo è stato il sindaco, Giuseppe Canfora.
“L’ex “Villa Malta” in via Pedagnali, distrutto dalla frana il 5 maggio 1998 oggi può guardare ad una seria riqualificazione. L’ospedale resta un simbolo di quella notte e, purtroppo, negli anni, nonostante i nostri continui solleciti, le nostre denunce, gli interventi per farlo rinascere li attendiamo ancora.
C’è una bella notizia che significa la concreta realizzazione del progetto di recupero e riutilizzo. Lo dobbiamo alla nostra storia.
È stato approvato, con il passaggio finale in Conferenza delle Regioni, dopo una istruttoria durata 15 mesi, il Piano di Edilizia Ospedaliera per l’importo di 1 miliardo e 80 milioni di euro. Finalmente! È un risultato straordinario conseguito dal Governo regionale che accede a questo finanziamento per la prima volta dopo quasi vent’anni.
Sono risorse importanti, decisive per ristrutturare decine e decine di strutture ospedaliere e, tra esse, il nostro “Villa Malta”.
Sarò da pungolo al presidente Vincenzo De Luca, sicuro che mantenga l’impegno con la nostra comunità alla quale è sempre stato tanto vicino”.