Bus pieni, l’odissea dei pendolari universitari di Pagani

Gli studenti di Pagani ogni giorno vivono un incubo.

Il sindaco di Pagani, Alberico Gambino, ha inoltrato questa mattina una lettera a Bus Italia per denunciare i disagi che quotidianamente devono affrontare gli studenti universitari che si recano a Fisciano.

“I bus che effettuano tale trasporto – si legge nella lettera – arrivano da Scafati a Pagani già pieni e troppe volte lasciano alle fermate gli studenti, poi costretti a saltare le lezioni o a utilizzare mezzi di fortuna”.

Gambino, chiede alla società di trasporti di poter potenziare il servizio a tutela di tutti gli studenti