Capretta in fuga sull’autostrada, salvata da segretario comunale

L’animale è stato messo in salvo e restituito al proprietario.

Una capretta ha invaso la carreggiata mandando in tilt, ieri mattina, il traffico lungo la A2 del Mediterraneo allo svincolo di Padula. Gli automobilisti hanno cercato di evitare l’animale che vagava sull’arteria autostradale. Diversi di loro hanno anche cercato di fermarla,  senza riuscirci. Nell’impresa, invece, è riuscito il segretario comunale dei comuni di Sant’Arsenio e Padula, Francesco  Cardiello.

L’uomo ha seguito la capretta per circa un chilometro sull’autostrada, riuscendo a farla desistere nella sua fuga di libertà. Il segretario comunale – come riporta Federica Pistone si Italia2tv – ha anche allertato la Polizia Stradale di Sala Consilina. L’animale è stato messo in salvo e restituito al proprietario. Rra riuscita a scappare da un allevamento nei pressi dell’autostrada.