Napoli, rissa in piazza: un cittadino pakistano seriamente ferito

L'uomo aveva il naso fratturato, presentava lesioni in tutto il corpo, viso insanguinato e dolori all'addome

Rissa
Rissa

Rissa in piazza Nazionale, cittadino pakistano massacrato di botte. Un cittadino pakistano di 43 anni si è recato in piena notte al pronto soccorso dell’ospedale Loreto Mare. L’uomo aveva il naso fratturato, presentava lesioni in tutto il corpo, viso insanguinato e dolori all’addome.

Vittime di un’aggressione

Alle forze dell’ordine che hanno raccolto la sua denuncia ha raccontato di essere stato vittima di aggressione in piazza Nazionale, da parte di alcuni ignoti. I medici lo hanno dichiarato guaribile in tre settimane.

Le indagini

Ora gli inquirenti cercheranno di fare luce sull’accaduto, verificando la sua versione anche attraverso i filmati di videosorveglianza della zona. I fatti sono stati segnalati anche sulla pagina ‘Insieme facciamo tutto’ e riportati da NapoliToday.