Nocera Inferiore. Incidenti tra tifoserie, si contano i danni

Scontri tra tifoserie prima dell’incontro di calcio di serie D tra Nocerina e Foggia. Pomeriggio campale per le forze dell’ordine, in viale San Francesco

Nocerina Foggia scontri 15 settembre
Nocerina Foggia scontri 15 settembre

Scontri tra tifoserie prima dell’incontro di calcio di serie D tra Nocerina e Foggia. Pomeriggio campale per le forze dell’ordine, in viale San Francesco nei pressi dello stadio. I primi scontri si sono registrati verso le 14.30, all’arrivo della carovana di autobus pugliesi con a bordo 300 sostenitori foggiani, si è alimentata una fitta sassaiola.

Le forze dell’ordine

Le forze dell’ordine sono riuscite nel giro di qualche minuto a sedare e disperdere i facinorosi e a far entrare i supporter nei rispettivi settori.

Bollettino di guerra

Ci sarebbero anche dei feriti tra i quali due agenti. Al termine della gara, sul tragitto di ritorno, in via Nazionale a Nocera Superiore, la carovana di bus e pulmini con a bordo i 300 sostenitori foggiani hanno preso d’assalto una sala scommesse. Gli avventori sono stati costretti a barricarsi all’interno dell’esercizio. Sarebbe stata lanciata anche una bottiglia incendiaria su un balcone. Ingenti danni anche alle auto in osta lungo il percorso. Sono in corso indagini per risalire, possibilmente, all’identità dei facinorosi.