Pagani. Summit sul dissesto. L’assenza di Nello Palumbo

Nello Palumbo, consigliere comunale di Pagani, per motivi personali, oggi non potrà prendere parte all'incontro sul dissesto finanziario

Pagani comune dissesto
Pagani comune dissesto

Nello Palumbo, consigliere comunale di Pagani, che per motivi personali, oggi non potrà prendere parte all’incontro tecnico/operativo per l’indicazione e le soluzioni concrete alla dichiarazione di dissesto finanziario.

La nota

In una nota stampa, il vicepresidente delle assise, scrive: “La situazione è grave ma non catastrofica. La mia proposta sarebbe é quella di fare innanzitutto chiarezza e di riequilibrare i conti con un piano di rientro. L’amministrazione dovrebbe stilare il piano che deve prevede meno spese e dei tagli: un sacrificio necessario. Tanti cittadini continuano a chiedersi cosa succederà se venisse dichiarato il “dissesto finanziario” del Comune.

Garanzie

Il dissesto finanziario di un comune è una procedura che coinvolge sia la politica e sia il mondo economico-finanziario. Il dissesto è una cosa ben diversa dal fallimento di un’impresa privata, in quanto non si può determinare l’estinzione del Comune, proprio perché gli enti locali non possono cessare di esistere come una semplice impresa privata, ma bisogna garantire la continuità amministrativa”. Non solo Pagani è in crisi, la questione è ben più ampia e su questo aspetto Palumbo è lapidario: “C’è in corso una crisi sistemica degli Enti Locali che sta portando al collasso molte realtà.”