Sarno. Imminente arrivo nuovo personale medico all’ospedale

Le nuove figure professionali dovrebbero prendere servizio il prossimo ottobre. Lo rendono noto il sindaco Giuseppe Canfora e i vertici dell’Asl di Salerno.

Sarno Ospedale Martiri del Villa Malta
Sarno Ospedale Martiri del Villa Malta

Sarno. Si tenta di arginare l’emergenza legata alla carenza di personale medicodel presidio “Martiri di Villa Malta”. Sarebbe imminente il reclutamento dei camici bianchi. Si avvia quindi a conclusione la fase critica al pronto soccorso che aveva generato numerose proteste.

Presto in servizio

Le nuove figure professionali dovrebbero prendere servizio il prossimo ottobre. Lo rendono noto il sindaco Giuseppe Canfora e i vertici dell’Asl di Salerno. La nuova dotazione organica, nei piani dell’Asl, dovrebbe migliorare il servizio al presidio. Primo impatto dovrebbe essere la riduzione dei tempi di attesa. “La riorganizzazione funzionale del pronto soccorso segna oggi un importante traguardo” dichiara il primo cittadino Canfora.

Si liberano i reparti

“Dal primo ottobre e per tutto il mese di novembre avremo un pronto soccorso con una dotazione organica capace di garantire la copertura degli orari di lavoro. Questo servirà a liberare le risorse sanitarie che ritorneranno alle divisioni di Medicina, Chirurgia e Cardiologia” conclude il primo cittadino Canfora.