Sarno, pneumatici e rimorchio abbandonati abusivamente

Il primo cittadino, chiedere pene più severe contro i criminali dell’ambiente ed è pronto a far installare ulteriori telecamere in zona.

Decine di pneumatici e parti di un rimorchio di un autoarticolato abbandonati nell’area industriale di Sarno, in via Ingegno. L’area è particolarmente critica ed è divenuta nel tempo paradiso di scarichi abusivi di rifiuti speciali, ma l’ultimo atto ha davvero dell’incredibile. Le immagini con pneumatici che invadono la strada sono rimbalzate anche sulle piattaforme social ed hanno fatto indignare la comunità sarnese. Sul posto l’intervento immediato  delle forze dell’odine. Sono state acquisite le immagini del sistema di videosorveglianza, sono stati anche richiesti fotogrammi registrati dagli occhi meccanici delle aziende operanti nell’area Pip.

Gli uomini della polizia municipale guidati dal comandante, Anna Maria Ferraro, hanno raccolto anche alcuni indizi per cercare di risalire ai responsabili del. Intanto il sindaco, Giuseppe Canfora, ha lanciato l’ennesimo appello,  ricordando che il comune si costituisce parte civile in tutti i procedimenti contro i reati ambientali. Il primo cittadino, chiedere pene più severe contro i criminali dell’ambiente ed è pronto a far installare ulteriori telecamere in zona.