Sfugge alt dei carabinieri, preso 30enne sarnese

Rocambolesco e pericoloso inseguimento nella notte

Non si ferma all’ alt dei carabinieri, forzando il posto di blocco. In manette un pregiudicato.

Era notte fonda quando i militari della stazione di Palma Campania, impegnati in un servizio di controllo del territorio per la prevenzione dei crimini e la sicurezza dei cittadini, hanno notato una moto che viaggiava a grande velocità.

I militari hanno intimato l’ alt al centauro per effettuare i dovuti controlli, ma questi anziché fermarsi, ha dato gas forzando il posto di blocco e dandosi alla fuga. I carabinieri hanno preso ad inseguirlo per le vie cittadine per circa dieci minuti, fino a quando sono poi riusciti a bloccarlo. Un inseguimento rocambolesco e pericoloso che ha fatto intuire ai militari che il fuggitivo avesse qualcosa da nascondere. A quel punto il motociclista è stato condotto in caserma per essere sottoposto ai controlli del caso, dai quali è venuto fuori che si trattava di un pluripregiudicato, S.C., 30enne di Sarno. La moto di cui era proprietario, è risultata essere stata sottoposta a fermo amministrativo, per cui non autorizzata a circolare.