VIDEO – Pagani. Il caso Samara: Gambino prende le misure

Una vera e propria “psicosi sociale”- alimentata da tantissimi ragazzini- che, dalle indagini delle Forze dell’Ordine, non ha alcun riscontro nella realtà

In questi giorni nella nostra città si è creato uno “strano” ed “assurdo” fenomeno che sta creando non pochi disagi in interi quartieri. Una vera e propria “psicosi sociale”- alimentata da tantissimi ragazzini- che, dalle indagini delle Forze dell’Ordine, non ha alcun riscontro nella realtà.

Il fenomeno

Ieri sera si è consumato l’ennesimo episodio che ci impone di adottare misure urgenti a favore dell’intera collettività. E’ proprio per questo che ho chiesto al Comando della Polizia Locale ed ai Carabinieri di adottare tutte le misure necessarie affinchè non si ripetano “ la caccia alla strega” e “le resse forsennate”.

L’invito ai genitori

Invito, inoltre, tutti i genitori a fare in modo che i figli minori non si aggreghino in Via Ferrante o altrove per “sgradevoli giochi” per evitare che succedano episodi spiacevoli o che vengano deferiti all’autorità giudiziaria