Pagani. Asilo nido, parla Bottone

Il consigliere di minoranza ed ex sindaco della città di Pagani Salvatore Bottone è intervenuto sulla diatriba tra l’amministrazione di Palazzo san Carlo e il Commissario liquidatore della struttura mercatale di Via Mangioni, Mirko Apa.

“Ci dispiace afferma Bottone ritornare ancora una volta sulla vicenda dellasilo nido. Affiinché non si perda il finanziamento di 100.000€ da parte del Miur – prosegue Bottone – invito l’Amministrazione a tornare sui suoi passi e ad utilizzare questo finanziamento per interventi utili alle strutture scolastiche cittadine, come il cappotto termico, alla scuola Don Milani, la sostituzione degli infissi al plesso Flaucinola e l’istallazione delle pensiline al plesso Rodari. Attività già programmate dalla mia amministrazione, a cui questi fondi da me ottenuti erano destinati e che si possono realizzare entro fine anno. Per cui continua lex primo cittadino al posto di continuare questo braccio di ferro con l’istituzione regionale e con il Consorzio Mercato Ortofrutticolo, sarebbe opportuno, per il bene dei nostri alunni, che l’amministrazione ritorni al progetto originale”.