Amalfi. Mobilità interna: servizio notturno per le frazioni

Raggiungere le zone periferiche di Amalfi nelle ore notturne continuerà a non essere un problema per i tanti cittadini che vivono nelle frazioni alte. Anche d’inverno. L’amministrazione Comunale, guidata dal Sindaco Daniele Milano, d’intesa con la società in house Amalfi Mobilità guidata dall’Amministratore Antonio Vuolo, ha deciso di prorogare per tutto il periodo autunno – inverno il servizio di navetta con le frazioni di Tovere, Vettica, Lone, Pastena e Pogerola. La decisione è maturata in seguito al grande successo dell’iniziativa sperimentata questa estate e che non solo ha ottenuto risposte incoraggianti da parte dell’utenza ma è stata fortemente sollecitata dagli stessi abitanti dei borghi periferici costretti fino allo scorso anno a doversi affrettare per salire sull’ultimo bus di linea o in qualche caso raggiungere in auto Amalfi per riaccompagnare a casa i propri figli. Le corse notturne da e per le zone periferiche del territorio comunale saranno come sempre effettuate con il minibus impiegato quotidianamente sulla linea interna Porto – Valle dei Mulini.

Gli orari delle 6 corse in partenza tutti i giorni da Piazza Flavio Gioia (due per Tovere e altrettante per Vettica – Fondo Fusco e Pogerola) resteranno invariati fino al 26 ottobre quando saranno anticipate le partenze di 60 minuti con il ritorno all’ora solare.

A partire dal 27 ottobre il servizio invernale seguirà i seguenti orari tutti i giorni della settimana, inclusi i festivi:

Amalfi – Tovere: 21.20; 23.20 ; Tovere – Amalfi: 21.40 – 23.40;

Amalfi – Vettica (Fondo Fusco): 22.05 – 00.05; Vettica (Fondo Fusco) – Amalfi: 22.20 – 00.20;

Amalfi – Pogerola: 22.35 – 00.35; Pogerola – Amalfi: 22.55 – 00.55.

Il costo del biglietto, acquistabile a bordo, sarà come sempre di 1,50 euro a corsa, con agevolazione per i residenti che pagheranno invece 1 euro. Restano garantite le esenzioni già previste per la mobilità interna, come ad esempio per i residenti con più di 65 anni.

Ma non è tutto perché l’Amministrazione Comunale ha disposto anche il proseguimento del servizio navetta domenicale nel centro storico, attivato in via sperimentale nel corso dell’estate ed ora confermato visto il gradimento da parte della popolazione. Il pulmino di Amalfi Mobilità funzionerà ogni domenica per otto ore al giorno: quattro al mattino e altrettante di pomeriggio.

Orari invariati sino al 26 ottobre 2019, dopodiché di mattina, le corse partiranno dal Porto alle ore 9.30; 10.10; 10.50; 11.45; 12.40; 13.20. Da Valle dei Mulini partiranno alle 9.50; 10.30; 11.10; 12.10; 13.00.

I pomeriggi domenicali vedranno partire le corse dal Porto alle 17.10; 18.10; 19.00; 19.45; mentre da Valle dei Mulini partiranno alle ore 17.45; 18.40; 19.20; 20.10.

“Quando ci siamo insediati nel 2015 – dichiara il primo cittadino di Amalfi, Daniele Milano – il servizio di mobilità urbana riguardava solo il centro storico, di mattina e nei giorni feriali, con un mezzo vetusto. Nel corso degli anni è stato ampliato, dopo aver acquistato un nuovo mezzo, alla fascia pomeridiana/serale nel centro storico. Da questa estate, è stato attivato il servizio notturno per le frazioni ed aggiunte per la prima volta le corse nel centro storico di domenica. L’ottimo gradimento registrato ci fa convintamente ritenere che siano stati esperimenti vincenti, meritevoli pertanto di essere estesi anche alla stagione invernale.”