Cava de’ Tirreni. Lite con spari al pronto soccorso

Due persone sono rimaste ferite a Cava de' Tirreni in seguito a una sparatoria avvenuta di fronte all'ospedale

Due persone sono rimaste ferite a Cava de’ Tirreni in seguito a una sparatoria avvenuta di fronte all’ospedale “Santa Maria Incoronata dell’Olmo”.

La lite
La lite sarebbe iniziata all’interno del nosocomio, presumibilmente per motivi legati a questioni sanitarie.

Gli spari
A sparare per primo sarebbe stato il padre del medico coinvolto nella discussione. Entrambe le persone ferite, secondo quanto si apprende, sono ricoverate ma non sono in pericolo di vita. (ANSA).