Pagani. Scuole. Desiderio dice la sua

"Preso atto di questo, sarebbe il caso di valutare con somma urgenza, se tecnicamente possibile, di destinare i fondi richiesti su altre opere scolastiche"

Santino Desiderio
Santino Desiderio

“Leggo dichiarazioni infuocate tra Direzione Pagani e i consiglieri Terracina e Bottone in merito alle vicende scolastiche e tengo a precisare, come ho già detto in passato, che l’asilo nido al Mercato Ortofrutticolo non si realizzerà perché giuridicamente vincolato il bene ad altre destinazioni”.

Presa d’atto
“Preso atto di questo, sarebbe il caso di valutare con somma urgenza, se tecnicamente possibile, di destinare i fondi richiesti su altre opere scolastiche come ad esempio la realizzazione della recinzione alla scuola Collodi che oramai da anni è oggetto di furti ai danni di cittadini e professori”, così in una nota il consigliere Santino Desiderio.