Dà fuoco a due attività commerciali vestito da donna: incastrato

Incendia la saracinesca di un bar e poi di un negozio di generi alimentari con della benzina. Poi tocca ad un’automobile in sosta. Nel mentre, indossava alcuni indumenti femminili. E’ stato denunciato a piede libero dalla procura di Nocera Inferiore un uomo di 50 anni, con precedenti, con le accuse di incendio e danneggiamento. I fatti risalgono allo scorso 2 novembre, a Sarno. L’uomo è stato individuato grazie alle immagini di sorveglianza dei carabinieri. Durante l’azione criminale, l’uomo si sarebbe anche ferito leggermente. Nei giorni scorsi, è comparso dinanzi al gip per l’interrogatorio utile alla convalida – assistito dal suo avvocato Alessandro Laudisio – durante il quale ha spiegato di aver agito per rabbia, dopo aver constatato che ignoti erano riusciti ad entrare in casa sua, danneggiando parte dell’abitazione. L’uomo resta indagato a piede libero. I vestiti che indossava, invece, li avrebbe raccolti da un cassonetto per strada, dove vengono depositati abiti ed indumenti usati. Il Mattino