Furto di energia elettrica, controlli e denunce

I Carabinieri della Compagnia di Salerno, proseguendo nell’azione di contrasto alla commissione di furti di energia elettrica in tutta la Provincia

Carabinieri
Carabinieri

I Carabinieri della Compagnia di Salerno, proseguendo nell’azione di contrasto alla commissione di furti di energia elettrica in tutta la Provincia, nella giornata di lunedì 11 novembre 2019, hanno eseguito una decina di controlli di esercizi commerciali in tutta la Provincia, con i seguenti risultati: denunciato il titolare di un locale di San Valentino Torio, il 46enne cavese A.S., in quanto veniva riscontrata una manomissione della vicina centralina elettrica con indicazioni di un precedente allaccio non regolamentare; in merito, seguiranno ulteriori accertamenti a cura dell’ente concessionario dell’energia.

Arrestato il titolare di altro locale di Roccapiemonte, il 39enne avellinese T.A., poiché accertato un allaccio abusivo alla rete elettrica per un danno complessivo stimato di circa 30.000,00 euro. L’interessato veniva sottoposto agli arresti domiciliari a Roccapiemonte e il giorno 13 novembre scorso celebrato in Tribunale il rito direttissimo dove veniva convalidato l’arresto e successivamente rimesso in libertà.