Roccapiemonte. È venuto a mancare l’ex vice comandante della polizia municipale

“E’ con profonda tristezza che abbiamo ricevuto stamattina la notizia della improvvisa scomparsa di Luigi “Gino” Galotto, già vice Comandante della Polizia Municipale di Roccapiemonte. Stava lottando contro un terribile male e il suo sorriso, nella recente festa di commiato dal servizio, ci aveva indotto a sperare che stesse vincendo la sua personale battaglia- dichiara il sindaco di Roccapiemonte Carmine Pagano-
Il nostro amico Gino ci ha provato in tutti i modi ed eravamo convinti che con la sua tenacia e forza interiore avrebbe prevalso. Purtroppo, non è stato così. Oggi non possiamo che essere arrabbiati: perché se ne va un professionista esemplare, un uomo sempre disponibile e gentile con tutti. Oggi Gino lascia un vuoto enorme nella comunità di Roccapiemonte”.

L’ultimo saluto a Gino Galotto presso la Chiesa di San Giovanni Battista, domani pomeriggio, mercoledì 20 novembre, alle ore 15:30.

Alle parole del Sindaco si uniscono tutti gli Amministratori, Dipendenti e Collaboratori del Comune di Roccapiemonte, vicini al dolore che ha colpito la moglie Maria, i figli Daniela e Gaetano e tutti i familiari dell’amato Gino.