Azahed Pourzand ospite a Nocera Inferiore

Per il secondo anno consecutivo, Nocera Inferiore ospita l’unica tappa campana dello Speaking Tour di Amnesty International, un’occasione per incontrare difensori dei diritti umani di tutto il mondo. Ospite di questa edizione sarà Azadeh Pourzad, ricercatrice iraniana per i diritti umani e direttrice esecutiva della Fondazione Siamak Pourzand, dedicata a suo padre e alla promozione della libertà di espressione in Iran. Siamak Pourzand, decano del giornalismo ed ex prigioniero di coscienza iraniano adottato da Amnesty International, ha dedicato la sua vita alla denuncia delle violazioni dei diritti umani in Iran ed è stato uno dei dissidenti più noti del suo Paese. Nell’Aula consiliare del Comune di Nocera Inferiore, Azadeh darà la sua testimonianza della persecuzione di cui è stato vittima il padre e parlerà della sua attività in difesa della libertà di espressione nell’Iran contemporaneo. L’iniziativa, promossa dal gruppo locale di Amnesty International con il patrocinio del Comune di Nocera e l’impegno della consigliera Anna Rita Ferrara, si terrà lunedì 9 dicembre a partire dalle 15.30 nell’aula consiliare di Palazzo di Città.