Scafati. In Contrada Bagni da oggi il Presepe Vivente

Una minuziosa ricostruzione storica di Betlemme sarà scenario della venuta di Gesù Cristo. Il presepe è stato attentamente ricostruito dagli abitanti della contrada

Scafati. Contrada Bagni Presepe Vivente
Scafati. Contrada Bagni Presepe Vivente

Da questo pomeriggio è possibile assistere alla natività del “Presepe Vivente di Bagni”.
Una minuziosa ricostruzione storica di Betlemme sarà scenario della venuta di Gesù Cristo. Il presepe è stato attentamente ricostruito dagli abitanti della contrada anche con la supervisione di esperti.

Un grande sforzo.
“E’ un presepe che nasce dal cuore e dalla spontaneità di regalare, a chi lo visterà, un’esperienza emozionante” affermano sodisfatti gli organizzatori del particolare villaggio presepiale che non mancherà di sorprese visive.

Dettagli e contesto.
La rappresentazione vivente è ben contestualizzata nella campagna dell’agro a pochi passi dal sacro “Fosso dei Miracoli” di Bagni. Accanto alla “fonte miracolosa” è stata, infatti, ricostruita la grotta che accoglie la venuta del Bambin Gesù. Sono cinque le date per visitare questa particolare rappresentazione vivente. Il 26 e 29 dicembre, ma anche il 1, 5 e 6 gennaio 2020. Il percorso culminerà con la scena della natività. Da sfondo è giusto rimarcare il coinvolgimento “tout court” tra odori, sapori, suoni, costumi tipici della tradizione contadina ben declinata nel contesto presepiale.