Angri. Nuovo furto di rame al cimitero. Profanati i loculi

Nel mirino dei ladri è finto il criptoportico del lato nord del cimitero. Nella notte presumibilmente sono stati asportati tutti gli accessori in rame

Angri furto rame al cimitero
Angri furto rame al cimitero

Furto sacrilego al cimitero. Nel mirino dei ladri è finto il criptoportico del lato nord del cimitero.

Il fatto.
Nella notte presumibilmente sono stati asportati tutti gli accessori in rame dai loculi del lotto.

La video sorveglianza.
Questo avviene proprio mentre la commissione prefettizia ha deciso di dotare di video sorveglianza l’area del camposanto di Via San Gennaro. Ne ha dato notizia il giornalista Agostino Ingenito.