Nocera Inferiore. Villa comunale, la replica di Ugolino a Lupi

Imma Ugolino
Imma Ugolino

“Come il consgiere Lupi dovrebbe sapere i lavori di riqualificazione della Villa Comunale sono stati non solo previsti nel programma triennale, ma anche già affidati per la progettazione definitiva. Questo il Consigliere Lupi lo dovrebbe sapere oproprio perche’ pochi giorni fa mi ha chiesto un confronto sull’argomento che si è concluso con sua dichiarata soddisfazione. Invece ha voluto presentare un interrogazione consiliare !”. Così in una nota l’assessore Ugolino.

“Singolare modo forse per esporre in pubblico la sua soddisfazione sull’argomento o per dare a questa amministrazione l’opportunità di presentare il Progetto riguardo alla Villa Comunale, dove innanzitutto abbiamo eseguito una verifica statica degli alberi secolari che tanto suscitavano preoccupazioni dal punto di vista della sicurezza inoltre fatta una accurata pulizia del verde consentito un puntuale rilievo, è stato possibile affidare la progettazione attraverso gara pubblica – aggiunge-. Inizialmente c’erano in programma solo 150 mila euro per gli interventi di riqualificazione, ma ritenendolo non sufficienti per coprire gli interventi necessari alla messa in sicurezza, il sindaco e questa Amministrazione hanno deciso di incrementare le somme fino a 300 mila euro. Inoltre è già stato deliberato in giunta il progetto di recupero del percorso che costeggia la Villa e collega via Solimena con i due sentieri della Collina del Parco Fienga. Quest’ultimo è stato un progetto proposto dal gruppo Uniti per Torquato nel Documento di Programmazione che è stato da subito accolto vista l’importanza di completare un’opera di riqualificazione e di creare un collegamento, attraverso via Solimema, del centro città con il Castello del Parco Fienga”.