“Angri Rinasce” a sostegno di Pasquale Mauri

Pasquale Mauri parte dai suoi giovani, per una Angri pronta a rinascere. Ieri, la presentazione ufficiale della lista Angri Rinasce che sosterrà nel prossimo appuntamento elettorale il candidato sindaco Mauri.

“Sono loro la vera novità, la storia più bella che potevo raccontarvi. Mi rivedo in ognuno di loro e mi emoziono – ha esordito il candidato sindaco Pasquale Mauri -. Riavvicinare i giovani alla politica, fare della loro sensibilità e del loro entusiasmo una costante per questa nuova sfida che ci attende è necessario. Bisogna coniugare energia, esperienza e passione per ripristinare la normalità”.

“L’emozione che provo questa mattina è la stessa che provai quando mi candidai a consigliere comunale per la prima volta – ha continuato Mauri -. Ero come questi ragazzi che mi circondano, agitato e pieno di entusiasmo e idee. Ho dovuto faticare per convincerli, avevano perso qualsiasi tipo di speranza, ma insieme stiamo lavorando incessantemente a una proposta politica capace di far tornare Angri a quella normalità che l’ha sempre resa bellissima”.

Un sole che risorge il simbolo che li accompagnerà in questo viaggio – ideato e progettato dal candidato Michele Attianese -, un sole pronto a segnare l’ora di punta di una speranza che ha voglia di splendere sempre più forte. “Questa è una squadra che deve sudare tanto perché c’è tanto da fare – ha sottolineato Giancarlo Palmiro D’Ambrosio, capolista di Angri Rinasce -. I cittadini vogliono tornare a vivere il proprio territorio, questa oppressione e depressione che invade la nostra città va debellata. Bisogna ricostruire e preparare questa rinascita insieme, mano nella mano e spalla a spalla”.

Una sede gremita ad accogliere i giovani che correranno a fianco di Pasquale Mauri, per un momento di confronto e condivisione che ha sancito ufficialmente l’inizio della campagna elettorale. “Sono ormai cinque anni che lo sviluppo di Angri è stato interrotto da una parentesi grigia – ha continuato Silvia D’Antonio, coordinatrice della lista Angri Rinasce -. È il momento di scegliere il progresso e la competenza”.

Giovani protagonisti, per una politica di vicinanza e partecipazione. Per una politica capace di ascoltare, agire e progettare. E per una politica pronta a dare risposte, come hanno ribadito nel corso della presentazione i candidati Paola Santonicola, Roberta D’Antonio, Gerardo Montella, Jone Piscopo e Mariarosaria Pucci. “Il nostro programma è in fase di definizione, lontano dalle false promesse e da quella politica dell’odio buona solo a spegnere entusiasmo – ha aggiunto Mauri -. Ci stiamo soffermando sul problema della sicurezza, la nostra Angri è costantemente presa d’assalto e mortificata. Non possiamo accettare tutto questo, Angri ha bisogno di un assessore alla sicurezza che coordini le forze dell’ordine e garantisca la sicurezza dei cittadini”.

Una Angri sicura, a misura d’uomo. “Noi stiamo lavorando in questa direzione, con dedizione e presenza – ha concluso emozionato -. Non sarà facile, ma ce la faremo e Angri rinascerà più bella che mai”.