Pagani. Le pessime condizioni dell’Auditorium, la nota di Mongibello

Stato di degrado dell'Auditorium, la nota del presidente Gino Mongibello, urgono interventi di manutenzione fondamentali per il mantenimento della struttura di Piazza Sant'Alfonso

Pagani auditorium

Stato di degrado dell’Auditorium, la nota del presidente Gino Mongibello, urgono interventi di manutenzione fondamentali per il mantenimento della struttura di Piazza Sant’Alfonso. “L’Auditorium è una struttura unica in Campania ed è un’opera che ha segnato, in bene, la storia della città.L’Auditorium ospita eventi e manifestazioni di ottimo livello grazie alle quali vengono in città persone da tutta la regione. Una grande opera dell’amministrazione Gambino, riferimento artistico e logistico per centinaia di operatori dello spettacolo e capace di accogliere, ogni anno centinaia di manifestazioni e migliaia di persone”.

“Le condizioni dell auditorium – prosegue la nota – sono buone ma bisogna ripristinare la parte superiore che abbiamo ereditato in una situazione scandalosa.
Ho sempre trovato nell’attuale amministrazione massima collaborazione ma,le difficoltà oggettive in cui si trova l’ente, vedi dissesto, ne rallentano gli interventi da me richiesti” afferma Mongibello.

“Purtroppo nella passata amministrazione si è lasciato in secondo piano la cura di questa struttura. Per migliorare i servizi e per una migliore organizzazione ho inteso richiedere il trasferimento di un dipendentie competente affinché si possano risolvere alcuni problemi organizzativi contando di dare ancora più smalto ed efficienza ad una struttura gioiello per l”agro e per l’intero territorio” conclude il presidente Gino Mongibello.