VIDEO – Angri. Allarme furti. Il sindaco chiede maggiori controlli

Il sindaco ritiene necessario programmare controlli e un maggiore monitoraggio del territorio nelle ore notturne e nelle zone più segnate dagli episodi criminosi

Angri. Allarme furti. Il sindaco Ferraioli chiede maggiori controlli.

Un incontro con le forze dell’ordine.
Emergenza furti sul territorio. Il sindaco Cosimo Ferraioli alla luce di quanto sta accadendo in città è pronto a chiedere un incontro con le altre forze dell’ordine. Per Ferraioli è necessario programmare controlli e un maggiore monitoraggio del territorio nelle ore notturne e nelle zone più segnate dagli episodi criminosi che stanno interessando in maniera preoccupante la popolazione residente, ormai da tempo nella morsa di bande di ladri.

Assedio in periferia.
La situazione sembra definitivamente degenerata e fuori da ogni controllo possibile soprattutto nella periferia di confine tra Angri e Scafati. Zona bersagliata da anni da furti nelle abitazioni. Il sindaco Ferraioli ritiene indispensabile un incontro con le Forze dell’ordine e la convocazione di un tavolo tecnico per la sicurezza sul territorio.