VIDEO – Pagani. Sanità. Verso il completamento del Polo Oncologico

Attenzione per la sanità nell’agro. 18 milioni saranno destinati al potenziamento del Polo Oncologico dell’Ospedale Tortora di Pagani. Una somma che fa parte di un più articolato piano di stanziamenti

Attenzione per la sanità nell’agro. 18 milioni saranno destinati al potenziamento del Polo Oncologico dell’Ospedale Tortora di Pagani. Una somma che fa parte di un più articolato piano di stanziamenti di circa 158 milioni destinato alla sanità comprensoriale come ha voluto ribadire proprio in situ, in presenza dei vertici dell’azienda sanitaria Salerno, il governatore De Luca.

Il potenziamento del DEA.
Il potenziamento strutturale del Polo oncologico va a completare il DEA Nocera Pagani Scafati come ha voluto ribadire il direttore generale dell’ASL Salerno Mario Iervolino.

Maurizio D’Ambrosio.
Nuovo direttore sanitario del DEA Nocera Pagani Scafati è Maurizio D’Ambrosio che ha messo in evidenza il salto di qualità avvenuto con il potenziamento del polo oncologico e dei servizi connessi.