Angri. Coronavirus: il sindaco sospende anche il mercato settimanale

Riunito il COC (Centro Operativo Comunale) il sindaco Ferraioli ha disposto anche la sospensione temporanea del mercato settimanale del sabato

Angri COC comunale per coronavirus
Angri COC comunale per coronavirus

Riunito il COC (Centro Operativo Comunale) il sindaco Ferraioli ha disposto anche la sospensione temporanea del mercato settimanale del sabato per tutta la durata delle disposizioni e delle ordinanze recepite da governo e dalla Regione Campania almeno fino al prossimo 3 aprile data presunta della fine del limite delle restrizioni cautelari.

Controlli per l’osservanza delle disposizioni.
“Sono in corso controlli sul territorio per garantire l’osservanza delle norme attraverso il contributo dei volontari di Protezione Civile, Pubblica Assistenza, Croce Rossa, Guardie Ambientali, Polizia Locale e tutti i dipendenti del comune che fanno parte del COC e tutti quelli che contribuiscono a fare osservare il rispetto delle disposzioni, soltanto in questo modo possiamo ridurre la diffusione del contagio” dice Ferraioli in diretta social dalla sua pagina istituzionale.

Senso civico per ridurre la diffusione del virus.
“Faccio appello al buon senso al senso civico – continua – che serve necessariamente ridurre la diffusione del contagio. L’ ordinanza regionale dispone la chiusura delle palestre, centri benessere e altre attività del genere”. Ancora Ferraioli: “Sabato prossimo sarà sospeso il mercato settimanale e ci saranno controlli nei centri commerciali” che, tuttavia, continuano la loro normale attività di esercizio di vendita al pubblico. Attività preventiva drastica ma necessaria.


RED

Agro24Spot