Angri. Coronavirus: il sindaco chiude la Villa Comunale e il Chianiello

Le misure ulteriormente stringenti servono a contenere con più forza il possibile contagio da COVID-19, il coronavirus

Cosimo Ferraioli
Cosimo Ferraioli

Chiusure di pubblici luoghi di aggregazione.
Coronavirus. Nella sua diretta quotidiana sulla social page di Agro24 il sindaco Cosimo Ferraioli ha preannunciato che sta per emanare una specifica ordinanza per la chiusura della Villa Comunale e d’interdizione al “Parco del Chianiello” per evitare assembramenti o ritrovi assolutamente vietati.

Evitare assembramenti.
Le misure ulteriormente stringenti servono a contenere con più forza il possibile contagio da COVID-19, il coronavirus. Indiscrezioni indicano che l’amministrazione si stia muovendo anche per “liberare” dalla sosta a pagamento i parcheggi nel centro cittadino.