Cava de’ Tirreni. Controlli con i droni

Dopo l’autorizzazione in deroga emessa dall’Enac, anche il drone in dotazione alla Protezione civile di Cava de’ Tirreni, sarà utilizzato per il monitoraggio del territorio comunale, nell’ottica del contenimento della diffusione del contagio covid-19,
“Con l’utilizzo del drone – afferma l’Assessore alla Sicurezza, Giovanni del Vecchio – rafforziamo ancora di più il controllo del territorio, con una particolare attenzione alle zone collinare. Ci segnalano, infatti, che qualcuno, in barba al divieto di spostamento, va passeggiando per le località sui monti”.