Due casi di positività al coronavirus a Sant’Egidio del Monte Albino

Due casi di positività al coronavirus a Sant’Egidio del Monte Albino. A comunicarlo sulla sua pagina social il primo cittadino Nunzio Carpentieri.

Coronavirus aggiornamento
Coronavirus aggiornamento

Due casi di positività al coronavirus a Sant’Egidio del Monte Albino. A comunicarlo sulla sua pagina social il primo cittadino Nunzio Carpentieri. I due soggetti erano già in quarantena è sono i genitori del giovane positivo al COVID-19 domenica scorsa e attualmente ricoverato in ospedale. “Le loro condizioni di salute sono buone, così come vanno lentamente migliorando quelle del ragazzo ricoverato” dice Carpentieri.

Buone le condizioni.
“Le due persone di cui vi ho parlato sono in isolamento domiciliare (quarantena) già da diversi giorni, a seguito della mia ordinanza n. 7/2020. Inoltre, la ASL mi ha comunicato che l’indagine EPIDEMIOLOGICA effettuata immediatamente ha consentito di verificare con relativa certezza che sono loro gli unici due contatti stretti del giovane contagiato” afferma Carpentieri.

Quarantena preventiva.
“È in essere inoltre un’altra ordinanza che ha imposto la quarantena per un altro residente a Sant’Egidio, venuto in contatto con un paziente di un altro Comune risultato positivo”. In serata i megafoni dell’pattuglia della Polizia Locale invitavano i cittadini delle tre frazioni a restare preventivamente in casa e uscire solo in caso di effettiva necessità.