Forzano posto di blocco ed investono carabiniere. Arrestati

Sarno. Forzano un posto di blocco ed investono carabiniere, arrestati due 19enni che tentavano la fuga.

Forzano posto di blocco ed investono carabiniere, arrestati due 19enni.

Il fatto è accaduto intorno alle ore 23:00 di ieri, a Lavorate di Sarno. Due giovani a bordo di una moto da cross non si sono fermati all’alt dei militari, impegnati sul territorio per il controllo del rispetto delle normative di contenimento del contagio coronavirus. I controlli dei carabinieri, agli ordini del comandante Toni Vitale, sono a tappeto su tutto il territorio da settimane.

La fuga.

I due 19enni alla vista delle divise hanno accelerato investendo un carabiniere. Immediato l’inseguimento mentre un altro collega soccorreva il militare sbalzato a terra. I due sono stati bloccati ed in seguito a perquisizione è stato rinvenuto anche un piccolo quantitativo di sostanza stupefacente. I giovani si trovano ora agli arresti domiciliari. Il militare dell’Arma ha riportato una contusione alla gamba.