PdZS2. Reddito di Cittadinanza, sospesa la presa in carico diretta

Coronavirus zona rossa
Coronavirus zona rossa

L’Ambito Territoriale S2 – Capofila Cava de’ Tirreni informa che considerata la situazione di emergenza sul territorio nazionale relativa al rischio di diffondersi del virus COVID-19, anche al fine di limitare gli spostamenti delle persone fisiche ai casi strettamente necessari, fermo restando la fruizione dei benefici economici, è stata decisa la sospensione per due mesi degli obblighi connessi alla fruizione del reddito di cittadinanza.

Sono pertanto sospesi i termini per alcuni adempimenti, fra cui, in particolare, quelli relativi alla presa in carico diretta dei beneficiari del reddito di cittadinanza e per la convocazione dei beneficiari da parte dei Centri per l’impiego e dei servizi competenti per il contrasto alla povertà dei Comuni, per la sottoscrizione dei Patti per il lavoro e dei Patti per l’inclusione sociale.

Gli Uffici del Piano di Zona S2 e dei Servizi sociali manterranno attraverso i loro operatori un servizio di vicinanza e di contattati mediante telefono e strumenti telematici.