Scafati. Ancora un furto con scasso ad un tabacchi, bottino da migliaia di euro

In soli tre minuti portati via circa 18mila euro tra sigarette, gratta e vinci e contanti

Non c’è quarantena che tenga per la banda di ladri che in questi giorni di crisi sanitaria continua a imperversare in città. Due tabacchi, un alimentari e una gioielleria sono gli esercizi “visitati” in queste notti. La dinamica è sempre la stessa, il furto con scasso. Tutto avviene in pochi minuti, i malviventi sono fulminei, e riescono a far danni, anche importanti, in quegli attimi che passano dall’attivazione dell’antifurto all’arrivo delle guardie giurate. L’ultima vittima della banda di ladri è la nota edicola-tabacchi Brancaccio di via Martiri D’Ungheria. Erano le due di sabato notte quando, almeno in 5 secondo le immagini catturate dal circuito di videosorveglianza, hanno divelto la serranda e si sono intrufolati dentro. In soli tre minuti sono riusciti a portare via migliaia di euro in sigarette, gratta e vinci e mille in contanti, in un momento già molto difficile. La settimana scorsa, con la stessa dinamica, era stato derubato anche il Touch in via della Resistenza. Il video è stato acquisito dai carabinieri della locale tenenza che indagano sul caso.

Adriano Falanga