Scafati si registrano tre nuovi casi positivi al COVID-19

Salgono a 24 i positivi al COVID-19, ma non è focolaio. Tre nuovi contagiati si sono registrati a Scafati

Scafati coronavirus
Scafati coronavirus

Ancora tre positivi.

Salgono a 24 i positivi al COVID-19, ma non è focolaio. Tre nuovi contagiati si sono registrati a Scafati e lo annuncia il sindaco Cristoforo Salvati: “Abbiamo tre nuovi casi di positività al COVID-19, come mi è stato appena comunicato dal Dipartimento di prevenzione dell’Asl Salerno. Anche in questo caso si tratta di persone positive all’interno dello stesso nucleo familiare”.

Il virus sarebbe sotto controllo.

“Ai ventiquattro positivi che abbiamo registrato a Scafati dall’inizio dell’emergenza, quindi dal tre marzo, dobbiamo infatti sottrarre sia i tre concittadini purtroppo deceduti sia altri due pazienti che sono completamente guariti perché sottoposti, a quarantena ultimata, a due tamponi di controllo, risultati entrambi negativi. Vi informo, inoltre, che altri nostri concittadini, posti in isolamento domiciliare nelle scorse settimane, hanno terminato il periodo di quarantena senza manifestare alcun sintomo sospetto, non sono pertanto contagiati. Questi piccoli segnali devono darci fiducia, senza mai farci abbassare la guardia. Continuiamo a restare in casa, a tenere il virus lontano dalle nostre famiglie” conclude Salvati.