VIDEO – Angri. Serrande ancora abbassate. Lo sfogo di Alfonso Mauri

"Vogliatemi scusare per la mia scelta ma così veramente non si può” dice Alfonso Mauri titolare di un bar nel centro cittadino di Angri

Angri. Serrande ancora abbassate. Lo sfogo di Alfonso Mauri: “come fare a tirare avanti?”

“Vogliatemi scusare per la mia scelta ma così veramente non si può” dice Alfonso Mauri titolare di un bar nel centro cittadino di Angri.

Stessa lunghezza d’onda.

La pensano esattamente come lui tanti altri colleghi, ristoratori e pizzaioli, pronti a tenere ancora chiuse le attività dopo l’ordinanza regionale di allentamento. Qualcuno pensa anche di non rialzare più le serrande.