Angri. Proseguono i lavori ai nuovi caselli autostradali sulla SS268

Con il varo della pensilina della stazione di esazione sono ripresi, da qualche giorno, i lavori di Anas SpA che interessano lo svincolo autostradale di Angri

Casello Autostradale Paludicella
Casello Autostradale Paludicella

Angri. La nuova barriera.

Nuovo casello autostradale in località “Paludicella”. Con il varo della pensilina della stazione di esazione sono ripresi, da qualche giorno, i lavori di Anas SpA che interessano lo svincolo autostradale di Angri, l’importante nodo di collegamento tra la SS268 “del Vesuvio” e l’Autostrada A3 Napoli-Salerno. In fase di realizzazione anche l’impianto d’illuminazione, sia dello svincolo sia della stazione di esazione, e il completamento dei tratti terminali delle rampe di raccordo con l’Autostrada.

Intoppi burocratici.

Dopo mesi di blocco dovuta problemi burocratici, risolti con il costante supporto della Regione Campania – che ha anche finanziato l’opera – le attività di realizzazione sono riprese a pieno regime per il completamento dei lavori previsti, da crono programma, entro la prossima estate. Lo ha annunciato il consigliere regionale Luca Cascone. La nuova barriera sostituirà in maniera definitiva l’attuale e storico casello di Via Dei Goti decongestionando dal traffico veicolare anche la strada Provinciale tra Via Dei Goti e Via Adriana. Ora in fase di progettazione c’è la realizzazione della nuova rampa autostradale in uscita direzione Napoli di Angri Sud in località Pagliarone.