Angri. Consiglio comunale: approvata variazione di bilancio

Consiglio comunale telematico fiume in città. Nella room a presiedere il consiglio Carmen Fattoruso neo presidente dell’assise cittadina

Angri Consiglio Comunale Videoconferenza
Angri Consiglio Comunale Videoconferenza

Consiglio comunale fiume.

Consiglio comunale telematico fiume in città. Nella room a presiedere il consiglio Carmen Fattoruso neo presidente dell’assise cittadina. Passa l’approvazione delle “misure di emergenza epidemiologica da COVID-19. Risorse da destinare a solidarietà sociale, controllo e contenimento contagio” ovvero la variazione di bilancio e gli indirizzi programmatici per l’emergenza COVID-19.

Indirizzi e misure votate “per il profondo amore” per la città di Angri anche dalle opposizioni. Le stesse opposizioni avevano proposto alcune modifiche “in pieno spirito di collaborazione”, bocciate dall’Amministrazione Ferraioli, riuscendo ad “ottenere solo un atto d’indirizzo per verificare ulteriori variazioni per la realizzazione delle nostre proposte”.

I punti approvati.

In sintesi sono stati approvati lo stanziamento di 10.000 euro previsti per la formazione a distanza, altri 15.000 euro previsti per l’acquisto dei dispositivi di protezione individuale; 5.000 euro previsti per l’acquisto di un drone: 10.000 euro per la comunicazione istituzionale; 30.000 euro destinati a eventuali ulteriori emergenze. Le stesso opposizioni hanno sollecitato un maggiore impegno dell’amministrazione a prevedere uno sconto TARI come previsto dalla recente delibera ARERA.

Non passa nemmeno la proposta di destinare i 10mila della didattica a disatnza, più indennità amministratori consiglio comunale e costi ufficio presidenza, ai test sierologici o rapidi per riapertura anticipata Barbieri, parrucchieri e centri estetici e per persone che escono da quarantena obbligatoria.