Campania. Badante e anziana risultate positive al COVID-19

Le due donne, conviventi con un'altra donna già risultata positiva nei giorni scorsi, sono state precauzionalmente ospedalizzate

Coronavirus Area Vesuviana
Coronavirus Area Vesuviana

Contaminate.

Campania. Badante e anziana risultate positive al COVID-19. I casi sono stati denunciati a San Giorgio a Cremano nel napoletano. Le due donne, conviventi con un’altra donna già risultata positiva nei giorni scorsi, sono state ospedalizzate.

Ricovero precauzionale.

Ricovero precauzionale che ha tenuto conto dell’età delle due donne e della decongestione delle strutture ospedaliere sensibilmente ridotto dall’afflusso in ospedale di persone positive. Le due sono state quindi trasferite nell’apposita ambulanza dotata di barella anti contaminazione presso l’ospedale del Mare. “Vista la situazione familiare abbastanza particolare ho sentito il Direttore Generale dell’Asl Napoli 3 e il concittadino Bruno Cesario dalla Regione per trovare una immediata soluzione a tutela di tutti. Si è deciso per il ricovero immediato e l’asl ha inviato due ambulanze, scortate da una pattuglia della polizia municipale, per l’ospedalizzazione delle concittadine” ha chiarito sul suo profilo social il sindaco Giorgio Zinno.