Sarno. Scarichi illegali nel fiume, il sindaco presenta denuncia

“Ho presentato un esposto-denuncia alla #Procura della Repubblica in merito agli scarichi illegali nel fiume Sarno che, dopo poche ore dall’inizio della Fase2 con la ripresa di alcune attività, si è ripresentato di nuovo inquinato”. Lo annuncia il sindaco di Sarno Giuseppe Canfora.

“Sono stati avviati i controlli dei carabinieri del Noe di Salerno, della Guardia Costiera e dei carabinieri di Sarno – concludono la nota – Sono stati prelevati dei campioni ed attendiamo vengano depositati i risultati. Intanto, continuano le verifiche anche con l’ausilio di elicotteri e riprese aeree. NON CI FERMIAMO!”.