VIDEO – Scafati. Pip: L’Amministrazione torna a parlare dell’area industriale.

PIP: L’AMMINISTRAZIONE TORNA A PARLARE DELL’AREA INDUSTRIALE.

Scafati. L’amministrazione comunale torna a parlare del Pip (Piano Insediamenti Produttivi) di via S.Antonio Abate. “La ripartenza della città di Scafati dopo l’emergenza Covid – ha dichiarato il Sindaco Cristoforo Salvati – passa attraverso il Pip, una nostra priorità assoluta. Riteniamo che sia fondamentale far rimanere le nostre realtà imprenditoriali a Scafati”.

Pubblicato da agro24.it su Giovedì 28 maggio 2020

L’amministrazione comunale torna a parlare del Pip (Piano Insediamenti Produttivi) di via S.Antonio Abate. “La ripartenza della città di Scafati dopo l’emergenza Covid – ha dichiarato il Sindaco Cristoforo Salvati – passa attraverso il Pip, una nostra priorità assoluta. Riteniamo che sia fondamentale far rimanere le nostre realtà imprenditoriali a Scafati”.

Dopo la delibera di riapprovazione del PIP, ora l’amministrazione, si impegnerà a portare avanti le opere di urbanizzazione finanziate dalla Regione Campania (circa 7 milioni di euro).

Anche il Presidente del Consiglio Comunale Mario Santocchio ha ribadito l’importanza di rilanciare il Pip, attraverso le opere di urbanizzazione. “L’area, oggi, è servita anche dalla SS 268 e ciò permetterà di snellire maggiormente il traffico e garantire una maggiore accessibilità”.
La progettazione del PIP è quella del precedente piano così come la delibera di adozione è quella del 2019 voluta dalla commissione straordinaria.
Soddisfazione anche dal consigliere delegato al Pip Giovanni Bottone. “Sono mesi che raccogliamo pareri e studiamo il progetto. Finalmente possiamo partire con il rilancio di un’area fondamentale per la città di Scafati”.